Sani principi

Ce la posso fare lo so, sto agendo con calma, senza fretta, senza prevaricazione e senza insistenza, scavo piano piano nel cuoricino di Edo come la goccia d’acqua la roccia dando il tempo di far sedimentare bene quei sani principi, quei principi che poi si porterà dentro per tutta la vita, quei principi che seguirà per tutta la vita.

Perché puoi cambiare fidanzata (e ci mancherebbe!), ma anche moglie, puoi cambiare partito politico (va bè questa è facile!), per non parlare del lavoro (di questi tempi poi!), puoi amare la natura ma andare in giro con il SUV da 300 cv, ma alla fine quei principi non ti lasceranno mai e il tuo papà sarò fiero di te perché – lo so, ne sono convinto – ti dimostrerai coerente prima di tutto con te stesso finché continuerò a sentirti cantare con tutta la gioia nei tuoi occhi riflessi nei miei…

FORZA BILANNN (va bè dobbiamo affinare un po’)!!! 🙂

PS: dopo la magra figura di mer… di questa sera (Cesena – Milan 2-0) questo post ha ancora più valore perché la fede calcistica si vede proprio nelle sconfitte… però che disastro!

13 Responses to Sani principi

  1. ahahahahah, e io che mi aspettavo chissà quale rivelazione :-D!

  2. Se puo’ consolarti la Roma e’ andata anche peggio…5-1 col Cagliari. Purtroppo il mio Scienziatino ha una fede calcistica ballerina,per lui Roma e Juve ( il papa’ e’ juventino ) sono sullo stesso piano. Mi consolo che almeno nella moto Gp non tifa Lorenzo 🙂

  3. E dire che ti stimavo.. e non poco..
    😛 Edo, salvatiiiiii, spegni ‘sta TV!!!! :))))

  4. Ahahahah!
    Anche mio papà tifa Milan (anche se è nato in Puglia).
    Invece io che sono nata qui che tifo? ROMA!
    Ahahahah

  5. @LTfgg
    ma come romanista?!?!?

    @Mamma C
    Anch’io ti stimo! 🙂
    Lascia stare che mi ha fatto vedere il 1°t. dallla cameretta, mi sembrava di essere al 3° anello di S.Siro!

    @Mnb
    Magra consolazione, purtroppo!

    @Lory
    😉

  6. Povero picinin, così giovane e già coinvolto nelle spire del vizio del calcio :-))

  7. Soleil / Mamma Oggi Lavora

    ahahah fortissimo,… sui veri valori non si scherza

  8. nooooooooo! non ci posso credere sei milanista!!!! buuuuuuuu!!!!!!! 😉

    p.s. cmq sono quasi arrivata al termine del terzo volume di larsson. devo riconocere che a partire da circa metà libro si sta facendo leggere. 🙂

  9. F O R Z A
    J U V E E E E E E E E E E E

  10. qui si tifa Doria…
    sai, l’avvocato è ligure di nascita e di crescita 😉

    e vedessi che spasso quando cantano:
    Forza Doria, forza Sampdoria
    il nostro palazzo è un covo di interisti!!!

    un abbraccio

  11. @Lella
    Ormai negli ultimi anni son venuti fuori come i funghi ‘sti interisti!

    @Amalia
    non tiferai mica Inter? Finita la trilogia di Larsson, confermo dalla metà va via liscio!

    @Soleil
    Esattamente Soleil.

    @D8a5
    Bisogna educarli fin da piccoli! 🙂

  12. @NaV
    Naaaaaaaaaaaaaaaaaaa… va bè, sempre meglio che interista!

  13. ok, caduta anch’io nel tranello…..validi e sani principi..calcistici!
    Mai come un mio vicino di casa, che ha fatto fare la prima passeggiata al suo primogenito neonato con il bavaglino dell’Inter “meglio evitare che cresce con idee malsane” !!!
    mi fate così ridere voi maschi con quese fedi calcistiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.