Disegni e spiegazioni

“Papà, vieni di là a golorare con me?”
“Ma certo… andiamo a colorare”

Tutte le sere dopo le rispettive giornate lavorative passiamo molto tempo in cameretta a colorare album, in questo periodo va alla grande l’album di Toy Story e uno sui dinosauri. Ci mettiamo sul tappeto, Edo sceglie per me il pennarello o la matita da utilizzare e entrambi ci mettiamo all’opera, cercando di stare bene nei bordi e dando soprattutto un pizzico di colore ai disegni, il nero dopo un’iniziale amore è fortunatamente caduto in disgrazia. Il tempo trascorre veloce anche grazie alle continue domande di Edo e ai suoi mille perché, siamo entrati a pieno titolo nella fase dei “perché” e ogni tanto mi accorgo di essere in difficoltà al quinto punto interrogativo consecutivo da gestapo. Ma la cosa più bella è quando riesco a colpire al primo o secondo tentativo, la sua risposta è davvero appagante:

“occhei papà, capito!”

Oltre ai disegni da colorare cerchiamo anche di invogliare Edo nel disegno a mano libera e ogni tanto vengono fuori piccoli capolavori d’arte moderna, naturalmente i temi vertono sempre sui suoi eroi attuali, il cowboy Woody e lo Space Ranger Buzz:

woody_05.03.11

Il disegno di Buzz lo ha anche firmato:

buzz_05.03.11

Da leggere ascoltando i Dire Straits con “In the gallery”

5 Responses to Disegni e spiegazioni

  1. Edo è molto molto più bravo di me a disegnare.

  2. Io il cowboy lo vedo. Davvero! Cappello, baffi, sguardo concentrato…
    è lo Space Ranger Buzz che non vedo, ma solo perchè non amo la fantascienza!

  3. Woody è somigliante, ha pure il cappello 🙂

  4. @D8a5
    Per questo è più bravo anche di me!

    @Silvia
    Ci vuole immaginazione, l’ho ruotato, girato, messo sottosopra, alla fine dopo tanto guardare mi sono convinto che fosse proprio Buzz! 😉

    @Elena
    Woody mi ha lasciato senza parole!

  5. 😀 io non vedo nè cappello nè buzz, ma adoro l’idea della firma 😀

Rispondi a Mamma C Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.