In quale fase siamo (vm 18 anni)

Il bagnetto è stato sempre una faccenda mia, ce la siamo sempre vista tra ometti fin dalla prima volta, era così piccolo che sembrava si trovasse in mezzo all’oceano nella vaschetta blu adagiata con le staffe ai bordi della vasca. Anche prima dell’arrivo di Edo avevo detto alla mamma che il primo bagnetto sarebbe stato mio, non credevo che alla fine tutti  bagnetti sarebbero stati solo miei anche quando iniziando a riempire sempre di più la vaschetta blu una sera persi circa 10 anni di vita mentre Edo volava giù insieme alla vaschetta, un po’ per il peso un po’ perchè nel giocare ci eravamo fatti prendere la mano. A ripensare a quel momento adesso ci sorrido anche, ma quei pochi attimi sono stati puro terrore e fortunatamente alla fine per entrambi si trattò solo di un grandissimo spavento. Da quella sera archiviammo la vaschetta e saltammo per qualche giorno il bagnetto: ci dovevamo riprendere entrambi!

Nell’ultimo periodo Edo ha deciso di battezzare l’acqua con la pipì così come succedeva qualche volta da piccolo al momento del cambio, dritto in piedi da vero uomo si lascia andare tutto contento ridendo di gusto di questa esperienza abituato com’è a farla naturalmente nel patello: sarà pronto per lo spannolinamento? Difficile visto che non parla anche se si fa capire lo stesso quando ha fatto la cacca.

Altra cosa che lo diverte da matti è giocare con il soffione allagando mezzo bagno, cercando di non trovarsi nella traiettoria del getto d’acqua perchè il principe non gradisce anche se questa sera ha scoperto che in fondo in fondo mirando il pistolino provava un certo divertimento: senza per questo voler scomodare Freud per chiedergli in quale delle cinque fasi siamo è stato divertente vedere Edo sorridere, anzi ridere di gusto giocando con il getto d’acqua!!!

4 Responses to In quale fase siamo (vm 18 anni)

  1. Noto che in Edo ci sono tutte le caratteristiche tipiche di un uomo :-)))

  2. visto che sei ancora in tempo, insegnagli pure a centrare la tazza, con il pistolino.
    così capiamo se:
    a) nel maschio manca proprio il neurone della pisciata centrata;
    b) al maschio insegnano che il vero uomo deve sporcare.
    😀

  3. @d8a5
    tutto il papà!!! 😀

    @polly
    secondo me è lo stesso neurone!!!

  4. Soleil / MammaOggiLavora

    suggerirei l’estate prossima ventura per lo spannolinamento
    Non sarebbe male andare al mare, lasciarlo senza panno, accompagnandolo ovviamente a gestire le emergenze in luoghi opportuni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.