Voglio il mare

Dopo una seconda successiva notte il cui il grande si è svegliato in preda a un bastardissimo virus che gli ha passato il fratellino, che nel frattempo se la ride di gusto, buttato sul divano con la faccia stanca e abbacchiato perché si è perso anche l’uscita a teatro, non tanto per lo spettacolo ma per il giro cittadino in autobus, con voce sconsolata e flebile:

“mamma, io voglio andare alla casa al mare!”

Anche noi amore, tanto!

Da leggere ascoltando Luca Carboni in “Mare Mare”

8 Responses to Voglio il mare

  1. Portami con te!! Pooooortamiiiiiii…..

  2. anche g mi chiede in continuazione quando andiamo al mare, ma quello “dove si può fare il bagno”, non le basta il mare italiano di pasqua…

  3. io sono alla casa al mare..fa un freddo boia–ma vuoi mettere il rumore delle onde

  4. Con questo tempo schifido, a me basterebbe andare in un posto dove la temperatura minima non scende sotto i 5° C.

  5. E invece neve neve, magari quando si scioglie ….. qualche pozzangerina … con un po’…. mooolta fantasia ….

  6. povero tato, ha pure ragione…. peccato che anche al mare faccia un discreto freddo, a meno che non abbiate la casa ai tropici :).

  7. …come non capirlo…
    avessi un dammuso a Pantelleria volerei subito… e là potrebbe anche nevicare(?), pazienza…il panorama consolerebbe alla grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.