Rovinarsi crescendo day

Io sono quello scarrozzato, il traghettatore è mio cugino (il Mago), giocava il fatto che avevamo 5 mesi di differenza quindi probabilmente ne approfittavo (ero più piccolo anche se a vedere bene a polpacci e coscette non ero messo male).

Faccio notare solo lo stile sobrio e altamente aerodinamico del passeggino dell’epoca.

Ringrazio MiV e la sua idea per questo salto nei ricordi.

14 Responses to Rovinarsi crescendo day

  1. Ma dove sono le ginocchia?! Questa foto è bellissima… Grazie!

  2. Wow questa è la prima volta che vedo questa foto. Dove l’hai trovata? Comunque gia d’allora eravate sempre insieme.

    • Probabilmente dietro casa dei nonni, cugino! Come sta il grande Fabio?

      • Bene. Anche se diventa sempre più capriccioso ogni giorno che passa
        E voi come state? E i bimbi? Se tutto ga bene per i primi di giugno dovremmo venire in sicilia, spero di vedervi.

  3. un pascià. il che mi ricorda un’altra foto ahahhahaha

  4. Bello scoprire che hai partecipato anche tu… eri un piccolo bambino di burro :D

  5. Ma che paciocco!!! :-) quanti ricordi in un solo scatto…
    Un abbraccio!

  6. Anch’io ho foto in cui me ne sto placidamente seduta su quei passeggini fronte mamma che sembrano sedie con ruote.
    Magari allo scoccare dei 40 ne posterò qualcuna… o forse è meglio di no

  7. hihihihi sorrido a pensare quale potrebbe essere il fotogramma successivo fosse un film…

  8. ma sei stupendissimo!!!!!!!!!! io credo che non sia una favola quella dei grissini e prosciutto, la foto parla da sola!!!

  9. Stupenda l’idea, stupenda la foto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>