32 secondi

Forse è proprio vero che i bimbi si adattano molto meglio di noi e soprattutto non hanno barriere mentali per partire con il piede sbagliato verso quelli che sono i cambiamenti. Il cambiamento ci destabilizza, tutto ciò che ci sposta dalle nostre abitudini crea caos, a volte basta poco, l’ufficio che avevi sotto a casa tra qualche mese non sarà più così, ma bensì dentro a una Fiera, il capo cambia e via con pensieri catastrofici anche se magari ci litigavi tutti i giorni.

Qualche Sabato fa siamo andati con Edo a visitare la nuova scuola, la scuola dei grandi. La chiusura del nostro amato asilo ci aveva destabilizzato non poco, a noi. Edo ci ha messo 32 secondi per ambientarsi, il tempo minimo per salutare maestre mai viste prima e poi subito a giocare con le novità che la stanza dell’accoglienza proponeva.

Una maestra: “ma che bel chiacchierone!” Lo sappiamo, ha iniziato tardi e adesso non lo spegniamo più.

E quando abbiamo scoperto il giardino? E il campettino in erba sintetica con le porticine? Naturalmente ci siamo subito messi a giocare. Cosa chiedere di più.

La nostra preoccupazione? Per il momento svanita nell’aria come una bolla di sapone. A Settembre scopriremo se basteranno ancora 32 secondi oppure qualche giorno di più. Ma quello che più importa è che per il momento abbiamo sistemato la questione scuola. Un pensiero in meno.

Da leggere ascoltando “The way” – Fastball

9 Responses to 32 secondi

  1. una splendida, splendida notiziona!!!!!!

  2. gran sospiro di sollievo. Andrà benissimo!

  3. Non c’è niente come un bambino per sorprendere un adulto.
    Nel bene e nel male.
    Stavolta è stato nel bene.
    Via così.

  4. MI RINCUORO!! e vedrai che anche a settembre andràbene!

  5. Navigo a Vista

    wow,
    penso a che bambino sereno e felice deve essere Edo, per essere così solare ed equilibrato
    complimenti!!!

  6. E un problema è andato,
    avanti un altro….

  7. fiuuu, sospiro di sollievo! chi ben comincia è a metà dell’opera!
    in bocca al lupo!

  8. Vedi???e a settembre andrà ancora meglio….Buona Pasqua ragazzi…

  9. Che dire, chapeau! Splendida notizia, sono sollevata per voi, e soprattutto per Edo!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.