Appunti vacanzieri sparsi – I

Appunti in ordine sparso di questa vacanza 2012 per la prima volta in quattro:

  • Vick ha scoperto quanto sono buoni i sassi in spiaggia
  • Edo ha iniziato a prendere confidenza con il mare: con i braccioli si avventurava da solo senza timore al largo
  • Vick sembra essere a suo agio nell’acqua: nonostante tutte le volte che è andato sotto non ha mai fatto una piega. Tornava a galla, sputava l’acqua ed era subito pronto per un’altra immersione
  • Per evitare che leccasse tutti i sassi in spiaggia, abbiamo iniziato a ficcargli in bocca il ciuccio: adesso Vick è ciuccio-dipendente e per uno che prima di partire riusciva a stento a tenere il pippo in bocca, ora non ne può fare a meno
  • Le nostre giornate erano scandite dai ritmi della spiaggia e la sera quindi si usciva poco, pochissimo: i nostri eroi alle 9 già erano con la bolla al naso cotti dal sole e dal mare
  • Nonostante la parità adulti-bimbi, posso dire di essermi rilassato per quanto possano rilassare due bimbi dell’età di quasi 5 e quasi 1 (manca un mese esatto al primo compleanno di Vick)
  • Siamo andati in spiaggia il 14 sera per il falò di Ferragosto: quando hanno acceso il falò verso le 11 entrambi dormivano. La mattina seguente Edo ci ha tenuto a farci sapere che il fuoco non l’avevano acceso; Vick invece non ha fatto alcuna obiezione
  • Per la prima volta in tanti anni non siamo andati nemmeno a fare un giretto a Taormina
  • Abbiamo mangiato tante granite a parte Edo che quest’anno non ne voleva sapere; di contro Vick ci ha dato dentro con le brioche
  • Ho finalmente finito di leggere il capolavoro “Io, Ibra”: che fatica e che scrittore
  • Ringrazio pubblicamente quell’anima santa che ci ha permesso di non isolarci completamente dal mondo lasciando la sua connessione wi-fi non protetta: che Dio lo abbia in gloria

 

4 Responses to Appunti vacanzieri sparsi – I

  1. il penultimo punto mi fa pensare che forse hai preso tanto tanto sole.
    bentornati!

  2. Quoto la passione per granite e brioche a volontà (qualche cannolo no?)

  3. I sassi della spiaggia sono una fantastica delizia di alta gastronomia, non lo sapevi?
    Vik è un buongustaio 🙂

  4. Credo che a Vick piaccia il salato 🙂 Evviva Edo nuotatore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.