L’arte non ha prezzo

Nel week-end Edo si è dedicato molto a una delle sue passioni, il disegno. Si è seduto al suo tavolo da lavoro e ha sfornato capolavori uno dietro l’altro (io facevo da assistente fornendo le tavole bianche su cui Edo dava sfogo alla sua creatività), ma ognuno dei suoi disegni aveva quel qualcosa di particolare e di unico proprio di quei pezzi tanto originali da far dire ai compratori d’asta che l’arte non ha prezzo.

2 Responses to L’arte non ha prezzo

  1. amore di mamma!! è proprio un artista! forse un po’ fissato col tratto circolare..ma va bhè…noi lo amiamo così!

  2. Pingback: Sir Edward » Blog Archive » Il mio primo disegno all’asilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.