Tag Archives: passione

Torneo Lallio

28.02.16 AMICHEVOLI 7>7 ATALANTA LALLIO FORZA & COSTANZA ROMANO BANCO Programma: CAMPO 1 ore 15.00 ATALANTA – FORZA & COSTANZA ore 15.30 ATALANTA – LALLIO ore 16.00 ATALANTA – ROMANO BANCO 3-4 (2 gol) Programma: CAMPO 2 ore 15.00 LALLIO … Read more »

Arrigo e il suo calcio totale

“Van Basten venne a dirmi: Ora che faccio l’allenatore ho capito quanti problemi ti ho creato. Io gli risposi: Se ti può consolare, me ne hai risolti anche tanti!”

“Nei test sui 50 metri per non demoralizzare Ancelotti gli abbassavamo il tempo impiegato”.

“I problemi fisici di Zoratto erano un problema per tutta la squadra. Poi una sera, lo vidi attaccato a una cabina; fra lui e la cabina c’era una ragazza più alta di lui. Allora capii perché soffriva stiramenti al polpaccio. Quando arrivò all’allenamento gli diedi un mazzo di chiavi: Tieni, portala in appartamento. Con questo sistemammo il centrocampo”.

“Acquistammo Angelo Colombo. Il presidente Berlusconi mi disse: Sacchi, non ho speso cento miliardi di lire per comprare un giocatore che si chiama Colombo. Ma chi è?”
Cedemmo Angelo Colombo al Bari. Berlusconi si era affezionato al gregario: Con lui abbiamo vinto tanto. Risposi: Non ha più motivazione. Berlusconi mi disse: E lei come fa a saperlo? Gli spiegai: Quando lo chiamo a casa, risponde il maggiordomo. Se Colombo ha il maggiordomo, è finita”.

“Dal Parma avevo portato due difensori di fascia, Bianchi e Mussi. Quando incontrai Tassotti, gli dissi: io credo in te. Lui mi rispose: Lo so, Mister: altrimenti se ne sarebbe portati quattro”.

“Baresi, Ancelotti e Gullit erano la spina dorsale del mio Milan. Una volta in una trasferta a Barcellona mancarono tutti e tre. Al ritorno l’aereo fu scosso da turbolenze violentissime, ci fu molta paura. Il giorno dopo Ancelotti mi telefonò dicendo che anche se fossimo caduti, non ci avrebbero dato la prima pagina perché mancavano loro tre”.

“Berlusconi per l’ultimo mese di campionato chiese alla squadra, seduta a tavola, astinenza sessuale fino all’ultima giornata. Gullit alzò la mano e disse: Presidente, io con le palle piene non riesco a correre”.

Questo e tanto altro ancora nell’autobiografia raccontata a Guido Conti di uno dei più geniali e vincenti allenatori di calcio.

(Calcio totale Arrigo Sacchi)

 

Azioni di gioco

Atalanta – CSRB Buccinasco 3-2 Torneo di Curno (26.10.14) Related posts: In erba

Edo e il Milan

La storia del Milan raccontata da Edo Classe 2ª A (a.s. 2014-15) Related posts: Racconti pre e post camp Disegni e Passioni

Così per dire twitter #3

“Pippo hai ancora 3 cambi e l’aiuto da casa. Chiamami che ti dico qualcosina.”
(cit. @nicpezzino)

“Comunque come annoda la sciarpa il Mancio, nessuno #MilanInter #amala”
(cit. @tongi979)

“La prima scomunica me la sono presa.”
(cit. @Bisco_3)

“Dodò sanguina. L’Albero Azzurro piange. #milaninter”
(cit. @EyeOfTheTiger87)

NOTA: Milan-Inter 1-1 (23.11.14)

In erba

Piccoli campioni si sfidano già sui campi di calcio, a volte imitando i grandi ma soprattutto divertendosi all’aria aperta (gelida e nebbiosa della campagna milanese) condividendo una passione e uno sport e coltivando amicizie. Guardo Edo giocare e mi rivedo … Read more »

Disegni e Passioni

Senza volerlo e forzarlo la mia passione calcistica ha avuto il sopravvento su Edo, sarà stato anche che ultimamente siamo andati a S.Siro a vedere due partite, di cui una pure serale (Milan-Roma, non ce l’abbiamo fatta però a vederla … Read more »

Un pantaloncino che corre

Lo ammetto! L’ho lasciato nelle mani di un signore che l’ha accompagnato negli spogliatoi e dopo un tempo che mi è sembrato infinito l’ho visto uscire in perfetta tenuta da calciatore. Mi sono emozionato, mi è sembrato all’improvviso grandissimo, il … Read more »

{this moment}

“A Friday ritual. A single photo – no words – capturing a moment from the week. A simple, special, extraordinary moment. A moment I want to pause, savor and remember.” Words and Inspiration By Amanda and many others… Related posts: … Read more »

Mani di forbice e testa dura

Non è certamente Johnny Depp, per il momento sicuro tra qualche anno vedremo, ma nell’week-end Edo poteva farne tranquillamente la controfigura in “Edward Mani di forbice” (un bellissimo film di Tim Burton), sembrava un invasato, praticamente le forbici sono state … Read more »