Sani principi

Ce la posso fare lo so, sto agendo con calma, senza fretta, senza prevaricazione e senza insistenza, scavo piano piano nel cuoricino di Edo come la goccia d’acqua la roccia dando il tempo di far sedimentare bene quei sani principi, quei principi che poi si porterà dentro per tutta la vita, quei principi che seguirà per tutta la vita.

Perché puoi cambiare fidanzata (e ci mancherebbe!), ma anche moglie, puoi cambiare partito politico (va bè questa è facile!), per non parlare del lavoro (di questi tempi poi!), puoi amare la natura ma andare in giro con il SUV da 300 cv, ma alla fine quei principi non ti lasceranno mai e il tuo papà sarò fiero di te perché – lo so, ne sono convinto – ti dimostrerai coerente prima di tutto con te stesso finché continuerò a sentirti cantare con tutta la gioia nei tuoi occhi riflessi nei miei…

FORZA BILANNN (va bè dobbiamo affinare un po’)!!! 🙂

PS: dopo la magra figura di mer… di questa sera (Cesena – Milan 2-0) questo post ha ancora più valore perché la fede calcistica si vede proprio nelle sconfitte… però che disastro!

13 Responses to Sani principi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.