Di domande, di corse in musica e di orari

Da un po’ di tempo siamo entrati nella fase delle domande, ma fortunatamente per il momento non è assillante per cui rispondiamo a tutte le sue curiosità; come per altre occasioni Edo è influenzato dalla maestra Serena mescolando italiano e inglese:

«Papà, cos’è this?» – indicando il suo piatto

«Sono gli gnocchetti che hai chiesto tu e che stai facendo finta di mangiare da ben 20 minuti!»

«Mamma, cos’è this?» – indicando gli auricolari del cellulare

«Servono per parlare al telefono, ma quello (il jack -nda) si mette nel cellulare non nell’orecchio, amore!»

«Papà, cos’è this?» – giocando con la mia fede

«E’ l’anello che io e mamma portiamo perché ci vogliamo bene, hai presente quando mamma e papà si danno i baci e tu ti metti sempre in mezzo?»

Domenica mattina mi sono rimesso pantaloncini e k-way (inutile dire che pioveva, una bella e piacevole pioggerellina sottile, quella che quando sei in auto anche se fai andare i tergicristalli a manetta non vedi una sverza lo stesso!) cercando di lasciarci nuovamente la pelle: purtroppo causa gps del cellulare che non ne voleva di agganciarsi a un cacchio di satellite non so esattamente quanto ho corso, ma all’incirca potrei azzardare 12 km. Non mi posso lamentare anche se ieri mattina le mie vecchie articolazioni hanno scricchiolato un po’. Domenica mi ero anche attrezzato con i-porc d’ordinanza finto, tirato su al volo senza nemmeno controllare la play-list, anche perché non lo accendevo da anni. Grosso errore, grossissimo, quasi tragico direi. Diciamo che qualche imprecazioni verso la mamma è partita per avermi fatto ascoltare per circa un’ora e un quarto il re della musica melodica nazional-popolare, l’incontrastato GIGGGGIIII! Si, proprio lui, Gigi D’Alessio: una vera e propria agonia, se non ci fosse stato il Naviglio in secca per le pulizie autunnali a un certo punto mi sarei buttato giù!!!

Per finire anche quest’anno il temuto cambio dell’ora ha mietuto le sue vittime ed uno solo ne è uscito vincitore: inutile dire chi sono vincitori e vinti!!!

12 Responses to Di domande, di corse in musica e di orari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.