L’ospite indesiderato

Edo deve avere installato un radar oppure ha delle soffiate (ed io qualche sospetto ce l’ho!) perché immancabilmente quando ho un intervento notturno e quindi mi devo alzare presto, molto presto, si sveglia: questa notte eccola là, 2.56! Credevo che Murphy avesse lasciato casa invece è ancora qui bello-bello e non sembra intenzionato a traslocare. L’ospite dopo 3 giorni fa la fine del pesce, ma a Murphy sembra non fregare nulla, imperturbabile si è preso possesso di casa in combutta con il suo amico Edo e preciso come uno orologio svizzero si presenta a portare il conto nei momenti meno indicati.

Va bè, da giovane ho amato leggere i libri di Murphy, adesso francamente inizia a starmi un po’ sulle balle e non so come cacciarlo di casa, proprio come il lontano cugino che hai invitato per una notte offrendo la tua generosità perché non sapeva dove andare e che te lo ritrovi ancora in casa e non sai come fare per schiodarlo dal divano di cui è diventato legittimo possessore.

Delle due l’una: o smetto di fare interventi notturni o cerco di cacciare in tutti i modi Murphy da casa! E qualche vaga idea di quale soluzione adottare ce l’ho, ooohhh si che ce l’ho!!!

5 Responses to L’ospite indesiderato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.