Passato e futuro

Tra i ricordi di mia sorella ne ho uno nitido in cui la difendo come forse non ho mai più fatto in vita mia, contro tutto e tutti, urlando, avrei fatto anche a pugni se fosse stato necessario. Ho rimpianti nella mia vita e questi sono legati alle persone a me care che non ci sono più, ma sicuramente non essere stato presente nei suoi momenti difficili e non averla difesa come avrebbe dovuto fare un fratello maggiore mi fa stare male ancora oggi e ogni volta che mi ritrovo di fronte a lei con il mare all’orizzonte e il sole ad accarezzare le mie lacrime non posso non chiederle scusa.

Tra qualche giorno Edo non sarà più il solo principe di casa, ci sarà un nuovo sogno che si avvera e tra le tante cose spero che nella sua vita sia sempre il fratello maggiore più bravo del mondo (la banalità di questa frase mi piace così tanto), che nasca quell’intesa che va oltre il legame di sangue, che va oltre lo stesso cognome, che si vogliano davvero bene a prescindere perché il futuro sarà solo il loro.

Da leggere ascoltando “Apologize” – Timbaland

9 Responses to Passato e futuro

Rispondi a Lucia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.