Meno 15

E’ ufficiale. Edo è veramente bastardo inside, si proprio così! Ha deciso di abbandonare il riposino pomeridiano e questo significa qualche capriccio in più la sera perché, da vero moto perpetuo, arriva cotto, alcuni sere anche stracotto. Ma significa anche che alle 21 lo mettiamo a letto e la mattina tira senza problemi le 7 e mezza, anche le 8 come oggi – un sogno se penso alle sveglie all’alba con cui ci ha deliziato per i primi 3 anni e mezzo.

Ma proprio adesso doveva decidersi di modificare il ritmo sonno-veglia? Proprio ora? Abbiamo ancora 15 giorni e poi si aprono le danze. Chi si sveglierà per primo ai richiami affamati di Vittorio??

Da leggere ascoltando De Gregori in “Il ‘56”

15 Responses to Meno 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.