Category Archives: Ultime novità

“Fratelli e sorelle buonasera”

«Adesso vorrei dare la benedizione, ma prima vi chiedo un favore. Prima che il Vescovo benedica il popolo io vi chiedo che voi pregate il Signore perché mi benedica: la preghiera del popolo chiedendo la benedizione per il suo Vescovo. Facciamo in silenzio questa preghiera di voi su di me».

(Papa Francesco I – Roma, 13.03.13)

Anche Edo con un occhio sull’iPad giocando a Fifa e l’altro al televisore ha guardato in modo distratto la prima uscita del Papa, Vick invece ha tranquillamente e giustamente fatto come se nulla fosse.

I ragazzi stanno bene*

“Ruben????? ma come state??????”

Cara Stima, gira la ruota e passa alla domanda successiva…

Come stiamo? Come stiaaaaaamo???

Sull’orlo di un precipizio… non so se rendo l’idea!

A parte gli scherzi, stiamo diventando scemi con la nanna del piccolo, mannaggia a lui, la sera dire che è malmostoso è poco, è un grandissimo cornuto, simpatico, sorridente, ma fetente come non pochi, la mamma è completamente cotta e quando ripensiamo che ci lagnavamo di Edo adesso vorremmo tanto che Vick fosse come suo fratello. Tra le altre e tante cose sono incasinatissimo con il lavoro (non trovo più il tempo per scrivere un post, i commenti una rarità, ogni tanto qualche tweet, ma li c’è il vantaggio che non si può sforare i 140 caratteri, tutto più easy) e alla sera arrivo a casa che sono uno straccio.
Per non farci mancare nulla, abbiamo scoperto che l’asilo, scuola materna, chiamatelo come volete chiude e quindi noi a metà febbraio ci troviamo in mezzo al nulla, per non usare termine forse più adatti, senza alcuna pre-iscrizione in giro alla ricerca di una struttura che non sia piena, che non abbia lista d’attese chilometriche e anche un po’, ma solo un po’ di nostro gradimento: il giramento di scatole è doppio perché l’anno prossimo sarebbe stato l’ultimo di Edo e quindi avremmo preferito che completasse il suo percorso con maestre e nella struttura che conosce ormai come casa sua, ma le cose non vanno mai come si vorrebbe. Lo so, lo so, cosa mi meraviglio del resto.

Come sto Stima, se arrivo a Pasqua vivo, sarà un successo e tutto il resto, be’ tutto il resto sarà una bazzecola.

E anche se è un periodo un po’ così, non mi dimentico di te, mamma Ari che leggi, e di farti tanti auguri di buon compleanno amore mio!

Da leggere ascoltando il Boss in “Waitin’ on sunny day” (live)

*titolo rubato a un film che sono mesi che vorrei vedere (magari quando ci riuscirò, ci farò anche un post); per la cronaca, i ragazzi, a parte un po’ di tosse e raffreddore, stanno bene!

Che rientro!!!

Rieccoci ancora qui! E’ stato tutto perfetto, ci siamo divertiti e rilassati, fatto tantissimi bagni in mare, abbiamo preso tanto sole e siamo diventati color cioccolato, abbiamo mangiato granite in quantità industriale, che altro dire, sono state davvero delle vacanze … Read more »

Novità

Mamma ed Edo in bagno mentre si preparano per la nanna: «Bello Winnie… anche Tigro!» «Guardali bene, perché quando finiscono questi, mamma e papà non ne comprano più!» A quel punto si è sfilato il pannolino: «Basta pannolino…mia grande!!!» E … Read more »

Speriamo passi…

Lunedì Edo ha ripreso, dopo una settimana di cure nonnesche causa bronchite, la sua vita in società ritornando all’asilo e l’esperienza è stata devastante: ci siamo ritrovati in una situazione ben peggiore dell’inserimento di ormai vecchia data. Nemmeno il tempo … Read more »

Edo?!?!?

Qualche mattina fa la mamma si è intrattenuta a parlare un po’ con la maestra Anna che quest’anno tiene il gruppetto delle “farfalle” (vi ricordate il post “Le vacanze son finite!” – c’è da aggiungere anche questa!) ed è uscita … Read more »

Le vacanze son finite!

Le vacanze sono finite davvero e anche per Sir Edward è ora di tornare sui banchi di scuola, va bè non esattamente così, ma si riparte per una nuova scoperta. Sono due giorni che è iniziata la nuova avventura alla … Read more »

Parole

Suoni che nella maggior parte dei casi incomprensibili ti riempiono il cuore di gioia perché fino a poco tempo fa ti chiedevi ma perché non parla, abbiamo sbagliato in qualcosa oppure ancora più preoccupato ti chiedevi e se ci fosse … Read more »

Cosa mi resta

E’ stata davvero una bella e rilassante vacanza per quanto possa far rilassare un nano quasi treenne. Cosa ho scoperto e riscoperto in questi 16 giorni con Edo: gli piace da morire la granita, quella siciliana, classica caffè con panna, … Read more »

Ogni promessa…

L’avevo promesso un bel po’ di tempo fa, per la precisione il 6 Luglio (vedi qui) ed ora finalmente sono ritornato online dopo che ieri mi avevano completamente cancellato il blog. Con fatica, il lavoro è appena iniziato (ne ho di cose da sistemare, soprattutto tutti i riferimenti alle foto, immagini, video… un incubo!), sono ritornato in meno che non si dica, non ho stravolto moltissimo del vecchio blog, ma come avevo scritto dopo un anno è giusto cambiare.

Solo una piccola nota: se per caso avete linkato l’indirizzo del blog dategli un occhio perché probabilmente non FUNZICA più: non cancellatelo, modificatelo! 😉

Prima era possibile visualizzare il sito anche solo digitando siredward.it, mentre ora è necessario digitarlo completamente www.siredward.it. Il perchè di tutto questo magari lo spiegherò con calma in un altro post, per il momento Sir Edward vi ridà il benvenuto!